Il Museo Sveviano, che ha sede presso la Biblioteca civica Attilio Hortis in Via Madonna del Mare 13, è stato inaugurato il 19 dicembre 1997, giorno della nascita di Italo Svevo.
Il Museo raccoglie il prezioso patrimonio di oggetti, libri, manoscritti, l’epistolario, le foto e altri documenti dello scrittore, donati dalla figlia Letizia Fonda Savio all’istituzione e che sono stati fortunatamente salvati dal bombardamento che distrusse la loro abitazione, Villa Veneziani, nel 1945.

Mappa-museo-sveviano-ra

1 – i ritratti dei genitori di Italo Svevo
2 – il giornalino dei fratelli Schmitz
4 – il violino di Svevo
5 – ritratto di famiglia Svevo Veneziani
6 – il diario per la fidanzata Livia
7 – Ettore, un padre
8 – Le cartoline di Veruda
9 – Ritratto di Umberto Veruda
12 – US Ultima Sigaretta
13 – La “Coscienza” di Saba
15 – In vacanza alle terme
16 – Entra nella testa di Italo Svevo
19 – Olga Veneziani
20 – La fabbrica di Londra
22 – Sigmund Freud
24 – James Joyce

Mappa-museo-sveviano-ra